Sedi

Spazi espositivi nel centro di Varese

Oltre 100 opere fotografiche, video e in forma di libro in programma per INSIGHT Foto Festival 2021

 

A) Villa Mirabello

Indirizzo: Piazza della Motta 4, Varese

Situata in prossimità del centro città all’interno dei giardini del Palazzo Estense, dal 1948 Villa Mirabello è di proprietà dell’amministrazione comunale e ospita il Civico Museo Archeologico e la Sezione Risorgimentale dei Musei Civici.

In mostra: Giacomo Infantino, Cerchio di perpetua occultazione

B) Sala Veratti

Indirizzo: Via Carlo Giuseppe Veratti 20, Varese

Sala Veratti, antico refettorio dell’ex convento di Sant’Antonio, nasce da un suo ampliamento nel 1599. Di proprietà del comune dal 1986 è oggi sede di esposizioni. La sala ospita gli affreschi dei fratelli Baroffio e dell’artista varesino Pietro Antonio Magatti (1740 circa).

In mostra: Monica Cattani, Mondo ImperfettoGiovanni Mantovani, Vìte [‘vite]Marta Viola, Cotton Candy

C) Sala Nicolini

Indirizzo: Via Sandro Nicolini 2, Varese

Sala Nicolini si trova al piano nobile di un palazzo settecentesco nel quartiere di Biumo inferiore ed è affrescata con motivi floreali. Di proprietà del Comune, ospita rassegne di arte contemporanea.

In mostra: Diana Del Franco, Self-PortraitAntonio Miucci, Arcadia.

Poiché la sala non è accessibile a persone con disabilità motorie, nel porticato al piano terra, INSIGHT Foto Festival allestisce un dispositivo digitale per la visione della mostra al piano superiore

D) Varese Vive

Indirizzo: Via San Francesco 26, Varese

Ex-sede storica dei “magazzini Caprera”, ristrutturati recuperando lo stile iniziale degli anni ’20 e ’30. Attualmente sede di due importanti associazioni varesine “Varese Vive” e “I Monelli”.

In mostra: Federica Cocciro, Wild strawberries – Camilla Miliani, DifettosaLuca Marianaccio, Effetto Farfalla – Jessica Raimondi, GuidelineIlaria Sponda, Geography of our love  

 

E) Sede IAT

Indirizzo:  presso la Camera di Commercio – Piazza Montegrappa 5, Varese

Il “Varese Tourist Info” è uno spazio di informazione, accoglienza
e promozione turistica messo a disposizione dalla Camera di Commercio
all’interno del suo palazzo, che dà direttamente su piazza Monte
Grappa.

In mostra: Chippendale Studio: Archivio Dummy Photobook   

F) Cantine COOPUF

Indirizzo: Via C. de Cristoforis, 5, Varese

Le Cantine sono uno spazio polivalente dedicato alla musica, al teatro e agli incontri culturali e sito nell’edificio della Coopuf (Cooperativa Unione Familiare), lo storico Circolo di Biumo Inferiore, a due passi dal centro di Varese. Negli anni le Cantine sono state sede di rassegne musicali di rilievo e di un’importante sezione teatrale. Molte anche le proposte dedicate al cinema, all’arte, alla letteratura e ai dibattiti.

In mostra: PHROOM: Zapping the Archive

G) Porticato Palazzo Estense

Indirizzo: Via Luigi Sacco 5, Varese

Palazzo Estense, oggi sede del Municipio, è stata residenza estiva-autunnale e corte di Francesco III d’Este, duca di Modena e Signore di Varese. Realizzato su disegni dell’architetto Bianchi nella seconda metà del ‘700, il palazzo è costituito da un nucleo centrale le cui due ali laterali sono collegate dal porticato sottostante.. Entrando dal portale principale del palazzo, si attraversa il porticato centrale per raggiungere i Giardini Estensi, uno tra i più incantevoli parchi pubblici all’italiana, costruito ad imitazione dei giardini di Schônbrunn (Vienna) e terminato nel 1787.

In mostra: Gli studenti della II°A del liceo classico Cairoli

H) Premiato Biscottificio Varese

Indirizzo: Via S. Martino Della Battaglia 6, Varese

Uno spazio creativo nell’ex biscottificio del centro di Varese. È Il luogo di lavoro per il team di Vivarium Creative Lab e di Flowerista, ma ospita anche corsi di formazione, incontri e mostre.

In mostra:  I cittadini e il collettivo VOCE

Drag View