Federica Cocciro

Federica Cocciro (Milano, 1989) compie studi umanistici e si laurea in Lettere Moderne e in Editoria all’Università degli studi di Milano, frequentando parallelamente un corso in fotogiornalismo all’Istituto italiano di fotografia. Fotografa freelance, è interessata principalmente alla documentazione di tematiche sociali, attività svolta in collaborazione con la giornalista Francesca del Boca, e alla creazione di progetti personali, pubblicando sia su testate nazionali che su magazine internazionali. Dal 2018 collabora con Leica.

www.federicacocciro.com

Wild strawberries (2020-on going)

“…se niente può far si che si rinnovi
all’erba il suo splendore e che riviva il fiore;
della sorte funesta noi non ci dorremmo,
ma ancor più saldi in petto godrem di quel che resta…”

 

W. Wordsworth


Cosa lega un essere umano ad un luogo? Quanto questo luogo può influenzare chi sono? È possibile riportare in vita un tempo finito? Sto cercando ciò che rimane di allora. Colleziono metonimie di un passato irripetibile. Cerco di fissare le persone che hanno reso quel tempo e questo posto perfetti, fragole selvagge che crescono in una terra atroce e bellissima.

 

Precedente Successivo
Drag View